Oggi

9° C -0° C

4 km/h

Domani

9° C -0° C

3 km/h

16 Gennaio

7° C 2° C

1 km/h

I venti del Garda

Il Pelèr e l’Ora, i due venti principali che soffiano a Malcesine

Il Lago di Garda è un lago montano orientato verso la pianura padana.
I venti del Garda sono termici, dipendono cioè dalle condizioni meteorologiche di monte e valle e dal riscaldamento della terra e dell'acqua.

Nelle giornate di vento regolari Malcesine è colpita la mattina dal Pelèr, il vento da nord che in tarda mattinata cala di intensità e lascia il posto all'Ora, il vento da sud, più debole e regolare.

I venti del Garda soffiano con un certa costanza, variano di zona in zona e di intensità dalla mattina al pomeriggio; sono l’ideale sia per chi vuole imparare, sia per chi vuole migliorarsi o allenarsi.
Non è per caso, infatti, che gli atleti di fama internazionale vengono ad allenarsi o a vivere sul Garda.

Pelèr (vento o vento da nord)

Il Pelèr è il vento del bel tempo, soffia regolare nei mesi estivi da nord verso sud.
Il Pelèr inizia a soffiare di notte e si stende con il sorgere del sole. Il momento di massima potenza del Pelèr è quando i raggi del sole illuminano l'acqua della riva ovest.
Di media soffia con un’intensità di 20 nodi ma può arrivare anche ai 30 nodi.
In tarda mattinata inizia a calare per lasciare posto all’Ora, il vento pomeridiano.

Ora (vento da sud)

L’ora è il più conosciuto dei venti del Garda.
L’Ora arriva dopo la fine del Pelèr, tra le 12 e le 13 circa, e in normali condizioni dura fino al tramonto.
Prende forma da molti piccoli venti che si uniscono fra loro.
L’ora è un vento molto regolare, forte in primavera e a inizio estate. Tende ad affievolirsi quando lo sbalzo termico tra giorno e notte è meno marcato.

Per soffiare con decisione, l’Ora ha bisogno di una forte irradiazione solare sull'acqua e sulle catene montuose a nord del Garda; infatti quando il cielo si copre di nubi il vento cala notevolmente.

La sua forza è molto diversa a seconda delle zone del lago e la sua intensità aumenta spostandosi verso nord. A Malcesine di media soffia con un’intensità media di 15 nodi.

Accorgimenti

Un temporale durante le ore diurne può portare a un’inversione dei venti, spesso molto violenta e pericolosa.
Solitamente questa inversione avviene con vento da sud che tramuta in vento da nord, raramente accade il contrario.

Ogni riva e zona del lago ha i suoi venti particolari, a volte strani, come ben sanno i local e velisti.
Osservando il lago si può imparare a riconoscere i segnali che annunciano un cambiamento o l'arrivo di un particolare vento.

Un buon consiglio è quello di tenere sott’occhio i local o di rivolgersi a loro in caso di bisogno.

Il Lago di Garda in quanto a vento non è mai da sottovalutare: può avere gli stessi pericoli del mare.

Buon vento a tutti!